27 gennaio 2014

Il miscelatore



Ho già parlato della Artisan Brush Collection di MUFE qui e ora sono pronta a presentarvi un altro componente della famiglia, il pennello miscelatore di precisione 216, categoria Eyes.

E' denso, morbido e va ad aggiungersi ai miei pennelli must have per gli ombretti in crema, ma è bene precisare la sua medesima validità con le polveri. In questo caso, il manico riporta la dicitura della tipologia delle fibre sintetiche wavy (ondulate), setole con minore densità per un'applicazione più diffusa e sfumata, ma vi assicuro che la precisione con cui riesco a lavorare è decisamente alta.


Sotto, vi mostro il 216 MUFE confrontato con il MAC 219 e il Bobbi Brown Eye Smudge Brush. In effetti, come potete notare, il 216 ha la punta più arrotondata rispetto al primo e una sezione più piccola rispetto al secondo.

Dall'alto verso il basso: Mac 219, MUFE 216, Bobbi Brown eye smudge brush

Riesco a lavorare nell'angolo esterno con estrema disinvoltura e agilità, è assolutamente perfetto per creare la "v" e la "banana", ma altrettanto facilmente posso lavorare sopra e sotto le rime ciliari e nell'angolo interno. Posso applicare il colore esattamente dove voglio e poi gestirne perfettamente l'intensità, se mi serve una sfumatura più morbida e soffusa cambio pennello, altrimenti il miscelatore mi permette di terminare il lavoro senza problemi.
Mi ripeto sulla qualità delle fibre, ottime e resistenti. Vedremo col tempo. Intanto, non posso che condividere questa gran bella scoperta.
Prezzo da Sephora: € 28,90